Campammo di fame, di freddo e di paura

Campammo di fame, di freddo e di paura
William Montorsi

Prezzo 16,00 Descrizione

 

In un'Italia proiettata nei disastri della guerra a un giovane studente universitario arriva la cartolina rosa: la chiamata al servizio di leva che in tempo di guerra non è proprio il massimo, nonostante la propaganda fascista ordinasse e promettesse: Vincere e Vinceremo!

Allievo ufficiale, il ragazzo inizia la sua "epopea senza eroe" che lo porterà dalle trincee allo sbandamento dell'8 settembre, dalla guerra partigiana alla prigionia, dalla deportazione ai lavori forzati in un campo di concentramento in Germania. Un declino morale e fisico sopportato solo grazie alla volontà di riabbracciare la famiglia e riprendere gli amati studi.

Una storia di vita realmente vissuta, di coraggio, di incoscienza, di passione e di dignità.

 

______________________________

 

William Montorsi, nato a Modena nel 1922, laureato in Lettere presso l'Università di Bologna, nell'estate 1944 entra nella Resistenza, con i partigiani della Brigata Italia. Arrestato e rinchiuso, prima nelle carceri di Sant'Eufemia a Modena, poi, nel campo di concentramento di Fossoli (Carpi), viene infine trasferito in Germania, nel lager di Castrop Rauxel, dove è sottoposto a lavoro forzato.

Dopo la Liberazione, si distingue nella riorganizzazione degli Archivi di Stato di Bologna e Cremona, e nella direzione dell'Archivio di Stato di Reggio Emilia.

Nel 1963 vince il concorso nazionale per bibliotecario presso la Biblioteca del Senato e si trasferisce, quindi, a Roma con la famiglia. Promosso consigliere parlamentare nel 1973, ha al suo attivo decine di ricerche rigorose e pubblicazioni di carattere storico, archeologico e architettonico. Muore a Roma nel 2002.

 

Nel settembre 2006 l'OIM (Organo Internazionale per le Migrazioni) gli ha riconosciuto il diritto all'indennizzo "per lavoro in condizioni di schiavitù durante il regime nazista". Nel 2008 il Comune di Modena gli ha dedicato una targa collocata in Piazza Matteotti, area ricavata negli anni Trenta abbattendo l'isolato che comprendeva la Contrada Armaroli, dove Montorsi era nato.

Specifications

  • Anno pubblicazione::
    2014
  • ISBN:
    ISBN: 978-88-6509-121-0
  • Pagine:
    130
  • Formato:
    14x21
  • Editore: Colombini Editore

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.