Vietato correre

Vietato correre
Giuliana Montorsi

racconti di passaggio
Prezzo 18,00 Descrizione

PREMESSA

dell'autrice

 

Nel viaggio della vita, che tutti ci accomuna, e che tutti percorriamo verso una stessa meta, quel che fa la differenza è la cadenza, il passo. Nelle società a modello occidentale purtroppo i più si lasciano travolgere da ritmi scompostamente frenetici.

Il negotium, travalicando sempre più spesso i nobili scopi della soddisfazione professionale e del sostentamento quotidiano, si dilata e si dilata a dismisura sino a svilirsi e ad assurgere a mezzo per ottenere beni di consumo sempre più superflui e caduchi.

E tra la girandola degli impegni giornalieri, dove si deve anche trovare il momento del ristoro corporale, il pasto del mezzogiorno si tramuta in una solitaria consumazione al bar, la palestra diviene un luogo di tortura dove bene e presto bisogna contenere i segni dell'invecchiamento, e anche le meritate vacanze, dai tempi sempre meno generosi, vedono il nostro passo trasformarsi in una affannosa corsa inseguendo chimere effimere e abbaglianti.

Come sembra lontano quel tempo che lasciava spazio al tempo.

L'otium, come operosa introspezione che solo nella quiete trova il suo passo. Un andare lento in ossequio ai ritmi circadiani, non più vittime del nostro stesso correre, ma artefici di momenti unici dove l'incontro, l'amicizia e l'amore ci completano e ci arricchiscono. Un procedere lento che ci consenta di meravigliarci ancora, di cogliere le sfumature, i dettagli di ciò che accade per poi distillarne il senso profondo e nascosto.

Lo scrittore lungo il viaggio della vita coniuga solitudine e silenzio per poi muovere i suoi passi lungo strade e sentieri, non tanto e non solo per raggiungere una meta, più spesso per il gusto dell'andare.

E solo così, camminando a passo lento, colui che scrive scova le parole che danno vita alla sua storia; erano nascoste sotto i sassi di quel fiume o tra le spine del roseto, le ha sentite da un amico.

Comunque, chiunque tu sia, scrittore o non scrittore, che tu possegga poi una mappa dettagliata fin nei più insignificanti particolari, o che tu stringa nella mano una bussola scassata, l'importante è andare lungo il viaggio della vita con giusto passo.

 

VIETATO CORRERE

 

(per chi scrive, e forse anche più per chi legge)

Specifications

  • Anno pubblicazione::
    2015
  • ISBN:
    978-88-6509-129-6
  • Pagine:
    180
  • Formato:
    14x21
  • Editore: Colombini Editore

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.