Soldati per conto nostro

Soldati per conto nostro
Francesco Genitoni

La resistenza a Sassuolo e nella Valle del Secchia
Prezzo 18,00 Descrizione

Questo libro dimostra come la Resistenza tragga origine e forza da infiniti fattori, tutti egualmente importanti. In campo non v'erano dei geni o degli eroi, ma solo degli uomini e delle donne di carne ed ossa, sommersi da evinti immensamente più grandi di loro. 

(Dalla Presentazione di Luciano Bergonzini)

 

Soldati per conto nostro è una ricostruzione polifonica delle lotte di cui furono protagoniste non solo le formazioni armate ma anche i civili, i sassolesi e le popolazioni della valle del Secchia. Il libro ha il merito di aver affiancato alla considerazione attenta della "guerra di resistenza" cioè della resistenza armata, seppur ampliata ai vari apporti dei 'non militari', un precoce interesse alla "resistenza alla guerra". Il rifiuto della guerra, la renitenza alla leva, la disobbedienza all'obbligo di combattere, il sottrarsi alle leggi e alle regole del regime sono tanti comportamenti che riconosciamo comuni alle genti di montagna e alla popolazione sassolese che si saldano alla lotta di liberazione.

(Dall'introduzione di Antonia Bertoni)


In soldati per conto nostro Genitoni ha il merito di sviluppare una ricerca degna di un grande cronista. Ci sono nomi, fatti, episodi, eventi. L'autore parla della terra che ama e conosce, di Sassuolo e dintorni, della collina che si trasforma in montagna. Mette insieme le caselle di un mosaico che non era poi così complicato come il cubo di Rubik: perché nel rispetto del sacrificio di chiunque, una era, comunque, la parte giusta. 

(Dalla Prefazione di Leo Turrini)

Specifications

  • Anno pubblicazione::
    2015
  • ISBN:
    9788896855935
  • Pagine:
    393
  • Formato:
    Copertina Morbida
  • Editore: incontri editrice

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.