Pèla ed bésa

Pèla ed bésa
Luciano Pantaleoni - Giulio Taparelli

Credenza della cultura popolare emiliana
Prezzo 16,00 Descrizione

Nella cultura popolare si è sedimentato, attraverso il lento ruminio del
tempo, un vasto repertorio di soluzione per affrontare i casi della vita. 

Molte di queste pratiche cercano di interpretare il futuro, attrarre la
fortuna, scacciare la sfortuna, migliorare le condizioni di vita.

Vengono comunemente considerate superstizioni o credenze e, come
sappiamo si muovono intorno al delicato mondo della magia. 

Si reggono sul sottile confine tra credulità e realtà.

A volte contengono anche tratti di saggezza e veridicità.

Spesso sconfinano nell'irrazionale e nel grottesco.

Perchè siamo credibili è importante l'autorevolezza dell'officiante o della 
fonte, la sacralità del rito attestata attraverso la recitazione di 
misteriose formule dell'uso di oggetti o sostanze cariche di valenze magiche. 

Specifications

  • ISBN:
    9788899667252
  • Pagine:
    212
  • Formato:
    Copertina Morbida
  • Editore: incontri editrice

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.