POSTE ESTENSI

POSTE ESTENSI
Giuseppe Buffagni

Descrizione

1° vol. - storia e storia postale dal 1453 al 1814

2° vol. - storia e storia postale dal 1815 al 1852

3° vol. - franchigie e bolli di sanità dal 1796 al 1852

4° vol. - tariffe postali e catalogo degli annullamenti con valutazioni in euro

IN REGALO IL POSTER A GRANDEZZA NATURALE della bellissima carta geografica del ‘600 disegnata ed acquerellata a mano presentata in copertina.

Studio approfondito sulla storia della posta del Ducato di Modena, la posta e la sua funzionalità in ogni periodo storico-politico, con tutte le vicissitudini, dalle origini al 31 maggio 1852.

 

Il 1° giugno 1852 accadde qualcosa di rivoluzionario nel servizio postale: vennero infatti introdotti i francobolli e di conseguenza mutarono molti servizi (ed abitudini che si protraevano da alcuni secoli). Essendo due periodi, sotto il profilo storico-postale, assai diversi è logico che il primo si fermi dove inizia l’altro. Tecnicamente vengono definiti periodo prefilatelico e periodo filatelico.

Quest’opera è suddivisa per periodi storico-politici ed esplica quanto avvenne - storicamente e postalmente - in ognuno di essi. Tutto ciò è frutto di ardue ricerche archivistiche durate alcuni decenni e supportate da una documentazione postale - scritti e lettere dell’epoca - che non ha eguali nella storia della prefilatelia modenese, e non solo.

Sfogliando e leggendo le oltre 1500 pagine di questo “unicum”, ci si renderà certamente conto della minuziosa documentazione che l’Autore, Giuseppe Buffagni, modenese e grande cultore di storia postale del nostro territorio, è riuscito a reperire e a incasellare nei vari periodi, anche travagliati, della nostra storia.

 

Fa parte dei MIV - Made in Vaccari - collana “la Storia attraverso i Documenti”.

Specifications

  • Anno pubblicazione::
    2001
  • ISBN:
    978-88-85335-39-4
  • Pagine:
    368+432+432+312
  • Formato:
    21x30
  • Editore: Vaccari edizioni

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.